Le cento patrie dei molisani nel mondo

16,00

COD: ISBN 978-88-516-0019-8 Categorie: , ,
Descrizione

Descrizione

Questo lavoro è un attento e utile repertorio di notizie costruito mediante la combinazione di diverse fonti, scritte e orali, e mediante un uso onesto ed equilibrato delle stime. Le schede danno un’idea, comune per comune, della dimensione quantitativa dell’esodo e dell’impoverimento demografico che ne è derivato; dei percorsi che i flussi di uscita hanno seguito nel panorama mondiale; delle forme del reinsediamento; delle espressioni associative che le comunità molisane hanno prodotto nei molteplici contesti di arrivo; delle personalità più significative che si sono distinte nei diversi campi del sociale; delle tradizioni che all’estero i molisani ancora coltivano e alle quali affidano la loro riconoscibilità.

Informazioni aggiuntive

Additional Information

Formato

17 x 24 cm
pp. 310
ill.

Opinioni dei lettori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le cento patrie dei molisani nel mondo”
Autore

Autore

Annalisa Carbone come folklorista gira il Molise per motivi di studio. Durante lo svolgimento delle feste nei mesi estivi è entrata in contatto con emigrati in vacanza, incuriosita dalle loro storie di vita, che colloca in una griglia interpretativa localistica. Sostiene che ogni paese vada interrogato come una persona, con la sua peculiare storia, che va attentamente diagrammata secondo un percorso cronologico e logico per meglio collocare e capire le saghe familiari e le singole microstorie personali.