La trasformazione urbana nel Molise antico

23,00

COD: ISBN 978 88 516 0235 2 Categoria:
Descrizione

Descrizione

Città di epoca preromana nell’odierno Molise, Larinum ricevette la cittadinanza romana negli anni 80 a.C., poco dopo la Guerra Civile. La sua transizione dall’indipendenza allo statuto municipale fu uno straordinario percorso che fa luce sui complessi processi culturali, sociali e politici strettamente collegati alla conquista romana della penisola italiana nel I millennio a.C. In questo volume si analizzano tutte le possibili testimonianze utili a creare una biografia del sito di Larinum dal 400 a.C. al 100 d.C. ponendo particolare enfasi sulla trasformazione urbana che ebbe luogo durante la conquista romana. Il libro si caratterizza inoltre per il vaglio di una diversificata tipologia delle fonti d’informazione che spazia dai documenti letterari (incluso il Pro Cluentio di Cicerone) alle tracce di insediamenti, alle iscrizioni, ai monumenti, ai manufatti e sottolinea l’importanza della variabilità delle situazioni locali negli studi sulla conquista romana fornendo un resoconto che va a integrarsi con lavori di portata generale e più ampi sullo stesso tema.

Informazioni aggiuntive

Additional Information

Formato

16 x 24 cm
pp. 360

Opinioni dei lettori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La trasformazione urbana nel Molise antico”
Autrice

Autrice

Elizabeth C. Robinson è Professore Associato di Studi Classici all’Università di Dallas (Rome Program). È specializzata in archeologia romana e si occupa, in particolare, dei paesaggi sia fisici che culturali dell’Italia nel I millennio a.C., dell’urbanizzazione italiana e della natura delle interazioni fra i Romani e gli altri abitanti della penisola italiana in quel periodo.