L’icona della Madonna della Luce di Isernia

8,00

COD: ISBN 9788851601003 Categorie: ,
Descrizione

Descrizione

La Cattedrale di Isernia ospita la copia di una odighitria che, leggermente rovinata dalle infiltrazioni dell’acqua e male illuminata, ci appare come la riproduzione di una delle tante icone rappresentanti la Vergine e il Bambino che popolano le chiese italiane. È, invece, la copia di un’icona realizzata nel XVI secolo, portata nel duomo più di quattrocento anni fa e il cui culto non impiegò molto a radicare con forza nella popolazione isernina. La tavola originale, conservata nel tesoro della Cattedrale stessa, trasmette tutto il fascino di un’immagine taumaturgica, di un’opera dimenticata che aspetta solo di essere riscoperta e valorizzata per la sua bellezza e la sua indubbia qualità. Ulderico Iorillo ci conduce alla scoperta de La Madonna della luce, ce ne racconta la storia, i personaggi ad essa legati, il contesto storico-artistico in cui l’autore, il maestro Marcos Batha, operò.

Informazioni aggiuntive

Additional Information

Formato

17 x 24 cm
pp. 72

Autore

Autore

Ulderico Iorillo (Colleferro, Roma, 1983). Laureato in Storia e conservazione dei beni culturali. Nel 2008 partecipa al lavoro collettaneo: Quaderni didattici. Sebastiano Del Piombo (1485-1547) a cura di Consuelo Lollobrigida e Caterina Volpi (Gangemi). Attualmente è laureando in Studi storico-artistici presso l’Università La Sapienza di Roma.

Opinioni dei lettori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’icona della Madonna della Luce di Isernia”