La melodia del piano

10,00

COD: ISBN 978 88 516 0136 2 Categoria: Tag: , , ,
Descrizione

Descrizione

Storia “egiziana” e “italiana”, La melodia del piano di Abou Shareb ripercorre un importante pezzo di vita di un migrante egiziano in Italia.
Destinato originariamente a un pubblico lontano, quello della madrepatria dell’autore, questo racconto viene ora proposto in traduzione per il lettore italiano. Abou Shareb narra una storia semplice e sommessa, separata da noi, anche se a fianco alla nostra. Essa è immersa, come una invisibile melodia, nel chiasso italiano. La sua maniera di narrare giustifica e compone piccole gioie che servono a sanare il cuore trafitto delle esistenze, come quelle di chi vive nella lontananza del quasi esilio o come quelle di chi vive nella più deserta solitudine, come i nostri anziani. La mestizia è la corda serena dello scrittore e forse sarà l’effetto sensibile per noi lettori italiani, come ricevere un’onda silenziosa, sconosciuta e sciupata dal tempo.

Informazioni aggiuntive

Additional Information

Formato

12,5 x 20,5 cm
pp. 1116

Autore

Autore

Nato in Egitto nel 1952, a venticinque anni lascia la sua terra e viaggia nei paesi del Medio Oriente. Negli anni Ottanta si stabilisce a Firenze, dove attualmente risiede assieme alla sua famiglia, dedicandosi al giornalismo e alla scrittura letteraria. In Egitto ha pubblicato opere che hanno riscosso un notevole successo di pubblico. Da anni collabora con diverse testate in lingua araba e in lingua italiana.

Opinioni dei lettori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La melodia del piano”