fbpx

In corsivo italico

13,00

COD: ISBN 88-516-0099-6 Categorie: , ,
Descrizione

Descrizione

Che cos’è l’identità?
Su questo interrogativo si appuntano le riflessioni di Antonio D’Alfonso, poeta scrittore regista editore nordamericano, scritte originariamente in tre lingue – italiano, inglese, francese – nell’arco di un ventennio.
“Rimanere la stessa persona in condizioni varie” (identitas)? “Affermare la natura essenziale dell’inconscio” (id – entità)? “Approdare a un’identità consapevole dopo un percorso di razionalizzazione del proprio inconscio”?
La testimonianza di vita e di cultura di questo intellettuale, diventato italico a 32 anni in un contesto multietnico come quello canadese, dà voce e passione alle donne e agli uomini che non vogliono cancellare o lasciarsi alle spalle ciò che sono stati e che considerano parte essenziale di sé.

Informazioni aggiuntive

Additional Information

Formato

17 x 24 cm
pp. 160

Opinioni dei lettori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “In corsivo italico”
Autore

Autore

Antonio D’Alfonso è nato a Montreal, da genitori italiani. Poeta, critico letterario, cineasta indipendente, fonda nel 1978 le Edizioni Guernica. Membro della Writer’s Union of Canada, dell’Unione degli scrittori del Québec e della Società degli scrittori di Toronto, è autore di romanzi, saggi e libri di poesia, ha pubblicato in molte riviste, ha partecipato alla produzione di film e alla scrittura di sceneggiature. La produzione di D’Alfonso rispecchia la molteplicità e la varietà dei suoi interessi. Tra le sue opere: La passione di Fabrizio (1995, 2000); Panick Love (1992); L’apostrophe qui me scinde (1998); Duologue: On Culture and Identity (con Pasquale Verdicchio, 1998); L’autre rivage (1999); Comment ça se passe (2001).