Cerro al Volturno

Un paese in movimento

20,00

COD: ISBN 978 88 516 01683 Categoria:
Descrizione

Descrizione

Le popolazioni rurali per secoli sono state rappresentate come statiche e restie a uscire dai confini del proprio villaggio. Questa ricerca rovescia questo stereotipo, dimostrando quante siano, in un paese interno come Cerro al Volturno, le occasioni e le forme di mobilità vissute dai suoi abitanti. Si usciva dal paese per la transumanza e per i lavori stagionali; ci si allontanava per emigrazione: le partenze definitive per le Americhe e le partenze stagionali e temporanee verso il nord Europa, con le lunghe e dolorose separazioni tra marito e moglie, tra padri e figli.
Con numerose interviste si dà la parola a chi questa mobilità l’ha vissuta in prima persona, affinché non si perda la memoria delle generazioni passate. Alle testimonianze dirette si accompagnano minuziose ricerche di archivio relative alle molte centinaia di cerresi che fin dai primi del Novecento si imbarcarono per luoghi lontani. Il volume giunge fino all’esodo giovanile di oggi che vede i nipoti degli antichi emigranti partire non più con una valigia di cartone, ma con una laurea in tasca.
L’opera, frutto di un’impegnativa e rigorosa ricerca, è anche un tributo riconoscente nei confronti di chi, con coraggio e con duro lavoro all’estero, ha consentito ai figli di accedere alla scuola e di raggiungere i gradi più alti di istruzione e qualificate professioni.
La conclusione è un’apertura verso scenari futuri. In un mondo in cui le migrazioni sono diventate un inarrestabile fenomeno planetario, anche Cerro al Volturno, paese di emigrazione e di spopolamento, potrebbe diventare un approdo per chi giunge da paesi lontani.

Informazioni aggiuntive

Additional Information

Formato

pp. 472
17 x 24 cm

Autori

Autori

Domenico Izzi – docente di lettere, operatore culturale impegnato nei servizi bibliotecari e nel rinnovamento della didattica. Ha collaborato con la casa editrice Zanichelli.

Albino Fattore – promotore culturale, scrittore, poeta, pittore e scultore presente in numerosi cataloghi, studioso di tradizioni popolari.

Vincenzo Testa – docente di lingua inglese, traduttore, studioso e cultore di tradizioni popolari, operatore culturale, esperto di arti visive grafiche e fotografiche

Opinioni dei lettori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cerro al Volturno
Un paese in movimento